Passati a larga maggioranza

Evviva.

Gli ordini del giorno sostegno alla Biblioteca Sharazad, sulla manifestazione del 15 ottobre scorso a Roma e infine sulla campagna di raccolta firme “L’Italia sono Anch’io” sono passati a larga maggioranza. La Lega è uscita dall’aula prima che iniziasse la discussione (che non c’è stata) sull’ordine del giorno L’Italia sono anch’io (escono da tutto meno che dalle poltrone di governo).

Annunci

Tre ordini del giorno

La prossima settimana il gruppo PD della Circoscrizione 8 di Torino presenterà tre ordini del giorno che potete consultare sul sito del PD di territorio. Gli ordini del giorno sono: sostegno alla Biblioteca Sharazad, sulla manifestazione del 15 ottobre scorso a Roma e infine sulla campagna di raccolta firme “L’Italia sono Anch’io”.

Con questi tre ordini del giorno vogliamo sostenere il modello biblioteca della Sharazad, condannare gli atti di violenza avvenuti a Roma sostenendo le ragioni della manifestazione del movimento degli “indignati” e solidarizzando con le forze dell’ordine e con le ragioni del loro malcontento, sostenere e aderire come istituzione alla campagna “L’Italia sono anch’io” di raccolta firme a sostegno di due iniziative di legge popolare per la cittadinanza e per il diritto di voto.

Ecco i link ai testi degli ordini del giorno: SharazadManifestazioneItalia sono anch’io.